danielealetti
deutsch
Daniele Aletti
  Olten/Svizzera  1962
  Nota biografica
Nasce in Svizzera da genitori di origine bergamasca. Nel 1976 si avvicina all' arte con la sorella frequentando un corso
serale di disegno e di formazione generale (freies Gestalten). Dopo la scuola d' Arte e Mestieri di Zurigo nel 1980 è allievo
praticante presso lo scultore romano Alessandro Righetti, dove affina la tecnica scultorea con il marmo, viaggia e fa esperienza nelle cave della Maremma Toscana.

Nel1982 apre il suo primo Atelier a Dulliken (Svizzera) dove nascono le prime sculture da lui stesso definite "organiche" , contemporaneamente studia nudo alla Scuola d' Arte di Berna. Nel 1994 si trasferisce in Italia a Sale S. Giovanni (CN) dove 
tutt' ora vive e lavora .
1985-1990 espone in varie collettive svizzere: Basel, Zurich, Aarau, Meisterschwanden
1991 prima personale alla galleria “Inkognito" Zurich
1992 esecuzione di una fontana a Oberentfelden (Svizzera)
1993 realizza “Wolke”, una scultura praticabile a Oberentfelden
1994 personale alla Galleria Gütsch a Lucerna
esecuzione della scultura monumentale "Traumträger"(Portatore di sogni) a Lucerna
1995 "San Giovanni" bassorilievo per la chiesa parrocchiale- Sale delleLanghe
1996 esecuzione "Monumento ai caduti" - Ceva
1997 personale al Castello Marchesi Incisa di Camerana-Sale S. Giovanni / "Ouverture"   scultura per la chiesa parrocchiale-Saledelle Langhe
1999 personale a Villa Groppallo/ Museo Arturo Martini - Vado Ligure
2000 personale alla Galleria Porta Rose "Il Senso del Tatto"- Garessio
2001 concorso di scultura "Cesare Pavese"- 2° Premio
2002 collettiva "Elementare" Palazzo Guasco - Alessandria /
esecuzione della scultura “Ritmi Musicali” commissionato da Antonio Sartoris /
"Nove scultori piemontesi "Fondazione Peano - Cuneo 
“Mediterrane Vielfalt” personale  Eulenspiegel -Basilea /2002
“Spielraum-Steinzeichen”personale  Alte Kirche Härkingen" - Svizzera“Form&Farbe” con Bjoern Zryd, Hotel Steinmattli- Adelboden
2003 espone con Flo al "Espace Mulin" di St. Blaise - Nizza / esecuzione della “Madonna del Liretto”  in pietra di Langa
2004 espone insieme alla moglie Daniela M. Guggisberg alla Galleria "Arte & Ceramica" - Murazzano /
personale al Parc Palace di Montecarlo
2005 “Portoro und andere Hoffnungsträger” Eulenspiegel  Basilea
2006 "Materia sognata" Chiesa San Giuseppe- Alba con Michelangelo Tallone e Daniela M. Guggisberg
2007 "Salti di seta" personale alla galleria Eulenspiegel - Basilea /
Apertura spazio espositivo”Galleria Camoroni” con D.M. Guggisberg
2008 “Art Karlsruhe” / “Saluzzo Arte” / personale con Daniela M. Guggisberg “Assolutamente Relativo” Chiesa dei Battuti, Sale S. Giovanni (CN)
“Oggetti Affettuosi”  personale PGM Mondovì
“Salti di seta” personale Eulenspiegel - Basilea
“Cielo aperto” personale con Daniela M. Guggisberg, Villa Casalegno - Pianezza (TO)
2009 “Uno sguardo sulla materia” con Daniela M. Guggisberg, Galleria La Nave Grugliasco (TO) / “Langsamen&Steinweich” Eulenspiegel - Basilea / “Tre D” Dronero(CN)
2010 “Seminando” Piramide -Sale S. Giovanni / “Die unerklaerliche Leichtigkeit des Steins” con Daniela M. Guggisberg, The Cambrian-Adelboden e Stadtbibliothek-Olten
2011 “Fassbar-Unfassbar” con Hannes Egli, Kunstseminar-Luzern / “Unter freiem Himmel” con Daniela M. Guggisberg, Galerie Eulenspiegel- Basel / Personale con Daniela alla PGM - Mondovì
2012 Esecuzione con Daniela M. Guggisberg “Porta del Tempo” gruppo scultoreo per la tomba di familia commissionato da Alberto Fariano - Centallo (CN)
2013 “Il Risveglio dei Sensi” Casa Baladin - Piozzo (CN) / “Visioni Silenziose” con Daniela M. Guggisberg e Guido Vigna, Albergo del Agenzia – Pollenzo (CN)
2014 “Im Geheimnis der Wellen- Kreative Vitalitaet der Leere, Galerie Eulenspiegel - Basel / “ (IM)MATERIALI collettiva al complesso museale San Francesco - Cuneo
 
Daniele Aletti

daniele aletti
scultore
via camoroni3
12070 sale s. giovanni
cuneo
italy
e-mail